Archivio per la categoria ‘Arte’

LOCANDINA FB - Copia

Dopo un lungo periodo di assenza dal blog, durante il quale ho speso il mio tempo libero per la ristrutturazione di un nuovo laboratorio di aerografia, posso finalmente annunciare che Sabato 27 Maggio inaugurerò il mio nuovo spazio dedicato alla decorazione custom di oggetti, alla realizzazione di quadri e al bodypainting.

Per chi fosse in zona e non solo, l’invito è di passare a trovarmi all’indirizzo che trovate sulla locandina qui pubblicata. In esposizione troverete i miei lavori fatti su svariati supporti ed una serie di stampe fotografiche….non per ultimo vi sarà un buon rinfresco!

Vi aspetto

http://www.fb-airbrush-art.it

Annunci

P1040736_RES copia

Si è svolta in data 22 e 23 Novembre presso il polo fieristico di Chiuduno (BG), la prima edizione del Country Village, un evento interamente dedicato al mondo country ed organizzato da Country Events Milano.
All’interno della fiera, oltre al palco per i concerti con musica dal vivo e DJ, vi era un enorme pista da ballo in legno dove le diverse scuole di ballo Country si sono esibite quasi senza sosta per tutta la durata dell’evento.
Stand a tema, toro meccanico e auto americane facevano da contorno andando a riempire tutti gli spazi presenti, che hanno registrato un ottimo afflusso di pubblico.
Nell’area esterna “cowboys” a cavallo intrattenevano il pubblico ed altre auto americane e non solo facevano da cornice.
Anche il bodypainting ha trovato spazio all’interno della fiera, qui infatti ero presente con un mio stand ed una modella che ho dipinto con abiti in stile country in circa 3 ore di tempo.

P1040729_RES copia

Alla fine del lavoro la ragazza sembrava realmente vestita con i classici jeans e camicia country, ai quali sono stati abbinati cappello e stivali a tema, un look ideale per posare accanto ad auto quali il Generale Lee ed altre che ricordavano ovviamente gli States, come potete vedere nelle fotografie pubblicate in questo articolo.

20141123_215455_RES copia

P1040718_RES copia

Alla prossima

http://www.fb-airbrush-art.it

In occasione del ventesimo anno di attività del marchio di moda Avant Toi (www.avant-toi.it), si è tenuto in data 20 Settembre presso lo showroom di via Carlo Botta a Milano, un evento creato attorno alla presentazione della nuova collezione di moda primavera-estate 2015.

L’evento oltre alla presenza di modelli e modelle ha visto l’intervento di svariati artisti, musicisti e performer.
Tra questi artisti, il nostro team Colorsensation (www.colorsensation.it) formato da Flavio Bosco, Elena Tagliapietra e Fiorella Scatena è intervenuto ricreando su 3 modelle e 3 modelli scelti per l’occasione, parte degli abiti della collezione 2015, utilizzando la tecnica del bodypainting a pennello e spugna ed aerografo.

IMG_76185328037524

avant-toi04

L’aerografo, oltre ad essere la mia tecnica per eccellenza, è altre sì utilizzato per la decorazione degli abiti del marchio Avant Toi e quindi in questa occasione ben si abbinava alla dimostrazione richiesta.

IMG_76237294890589

IMG_76264819091029

Gli ospiti invitati alla serata, hanno intrapreso un percorso appositamente creato all’interno dello Show Room Avant Toi, addobbato per l’occasione con richiami etnici ed orientali, ai quali si rifà la nuova collezione. Tre erano le stanze da percorrere, una prima che ospitava i modelli con gli abiti della nuova collezione, una seconda stanza dove in diretta io e le mie colleghe abbiamo realizzato il bodypainting ed una terza dove vi era un laboratorio artistico per la pittura delle stoffe, con la presenza di Mirko Ghignone fondatore di Avant Toi.

avant-toi02

Nel cortile esterno dello showroom, anch’esso arricchito con richiami orientali si è tenuto un buffet con musica dal vivo e spettacoli.
I modelli da noi dipinti durante tutto il pomeriggio ed andando a sera, hanno sfilato assieme agli altri creando l’illusione di essere realmente vestiti.

IMG_88749759016491

Una nuova occasione questa per dare spazio all’arte del bodypainting, che ben si abbina ad eventi legati al mondo della moda e dello spettacolo.
Vi lascio alla visione del video della serata e delle fotografie presenti nell’articolo, che meglio delle parole descrivono l’intero evento.

Se interessati all’arte del bodypainting creata dal nostro team, potete contattarci tramite il sito www-colorsensation.it

Alla prossima
FB

In questo nuovo articolo vi riporto un altro esempio di lavoro realizzato dal nostro team Colorsensation (www.colorsensation.it), nel quale due tecniche di decorazione sono state contemporaneamente messe in pratica durante due eventi inaugurali promossi dalle concessionarie BMW di Verona e Vicenza. Nello specifico sia la tecnica del bodypainting che quella del custompainting sono state eseguite in diretta e sotto gli occhi del pubblico presente presso gli autosaloni che ci hanno ospitato. Lo scopo era quello di promuovere il marchio BMW, scegliendo una grafica e dei colori che potessero accomunare sia il lavoro fatto sul corpo che quello fatto sulla carrozzeria. Nel primo caso la tecnica utilizzata dalle mie colleghe è il bodypainting pennello e spugna, mentre sulle auto il lavoro è stato da me realizzato interamente ad aerografo.

20141030_214752_RES copia

20141030_215639_RES copia

Questo esempio, così come il lavoro fatto in campo motociclistico per il marchio Vyrus di cui trovate un riassunto nelle pagine di questo blog, rappresenta un modo originale per promuovere un marchio con un tocco artistico che sempre lascia sorpreso il pubblico presente.

20141106_213754_RES copia

20141106_215852_RES copia

Quest’arte trova spazio in svariate occasioni, dalle fiere alle convention, eventi inaugurali o promozionali, se interessati potete contattarci tramite il nostro sito www.colorsensation.it

Alla prossima

FB

004 corso+aerografia+milano

Riprendono i miei corsi base di aerografia individuali, indirizzati a chi vuole per la prima volta affacciarsi a questa tecnica pittorica.

I corsi, della durata di due giorni (18 ore), hanno come scopo quello di fornire le informazioni necessarie per il corretto utilizzo dell’aerografo e degli accessori ad esso correlati.

002 corso+aerografia+milano

L’aerografo non è una “bacchetta magica”, ma uno strumento che va anzitutto conosciuto e solo dopo aver imparato a “domarlo” arriveranno i primi risultati.

005 corso+aerografia+milano

I corsi che propongo sono individuali, allo scopo di poter esclusivamente seguire l’allievo sia durante che, in caso di dubbi da risolvere, anche dopo il corso.

Il corso tipo è così suddiviso:

PRIMO GIORNO

-presentazione dell’aerografo nelle sue varie versioni (azione singola, doppia azione indipendente, doppia azione controllata) breve storia relativa alla sua nascita ed utilizzo.

-presentazione degli accessori correlati all’uso dell’ aerografo (compressori, innesti e tubi aria, supporti, accessori per la pulizia e manutenzione dello strumento)

-presentazione delle varie tipologie di colori utilizzabili con l’aerografo.

010 corso+aerografia+milano

-smontaggio e rimontaggio completo di un aerografo, con visione delle differenze principali tra i vari modelli.

012 corso+aerografia+milano

-prove pratiche su carta da disegno, volte al controllo dello strumento (realizzazione di linee, punti, campiture, sfumature, forme geometriche piane e tridimensionali).

-confronto tra un utilizzo corretto dell’aerografo ed uno scorretto, con visione dei risultati che ne conseguono.

SECONDO GIORNO

-scelta di un soggetto da rappresentare su carta da disegno

-scelta degli accessori utili ed affiancabili all’aerografo per la colorazione del disegno (matite, gomme, mascherine mobili, mascherine fisse, materiali di uso comune utilizzabili per la creazione di effetti)

011 corso+aerografia+milano

-colorazione del soggetto da parte dell’allievo, con particolare attenzione per la stesura dei colori, la creazione di ombre ed alteluci, l’utilizzo di tecniche base ed accessori per la creazione di effetti particolari.

008 corso+aerografia+milano

007 corso+aerografia+milano

Il corso si svolgerà a Cambiago (MI), a 2 Km dall’uscita casello autostradale Cavenago Cambiago su A4 Milano-Venezia e a 5 km dalla stazione della metropolitana MM2 Gessate.

La durata è di due giorni consecutivi (Sabato-Domenica) o in alternativa diviso in due Sabati consecutivi.

Possibilità di pernotto entro 1 km dalla sede del corso.

Trattandosi di un corso individuale e su prenotazione, le date vengono concordate direttamente in base agli impegni del periodo.

L’allievo avrà a disposizione presso il mio laboratorio tutto il materiale necessario per lavorare nei 2 giorni di corso ed il vantaggio di essere esclusivamente seguito nell’apprendimento di questa tecnica.

                    016 corso+aerografia+milano     015 corso+aerografia+milano

013 corso+aerografia+milano

Se interessati e per ricevere ulteriori dettagli potete inviare una mail a flavio.fb@hotmail.it

Grazie

Flavio Bosco

www.fb-airbrush-art.it

Vi presento in questo articolo un nuovo riassunto per immagini di una giornata strepitosa trascorsa in compagnia di un marchio motociclistico strepitoso quale è Vyrus. Come capirete dalle immagini, partendo da zero e in 8 ore di lavoro, noi del team Colorsensation (www.colorsensation.it) abbiamo cambiato pelle alle nostre “due” modelle. Un lavoro terminato con l’incontro in sintonia tra il corpo umano e quello futuristico della Virus 986 M2, avvenuto allo Swiss Bodypainting Art Festival 2013 (Lugano – CH). L’arte spazia dal corpo umano a quello della moto in questo caso specifico, ma potrebbe avvenire lo stesso con qualsiasi altro veicolo, elemento od oggetto creando un connubio artistico di alto livello e di grande impatto visivo e pubblicitario. Un esperienza artistica unica nata dall’unione tra l’arte del custompainting (decorazione e personalizzazione di oggetti e veicoli) e quella del bodypainting (pittura su corpo). Un intrattenimento ideale in occasione di fiere, inaugurazioni o lanci di nuovi prodotti.

Vyrus_2013_001.jpg_1200

Ore 11.00 del mattino, comincio ad allestire i preparativi per la verniciatura ad aerografo della moto, questa verrà fatta senza trattare la carrozzeria e con colori acrilici all’acqua, in modo da poterli rimuovere e far tornare tutto come prima una volta terminata l’esibizione.

Vyrus_2013_002.jpg_1200

Contemporaneamente le mie colleghe Elena e Fiorella si dedicano al dipinto sul corpo della modella scelta per l’occasione, dipinto che a scopo promozionale richiamerà loghi e caratteristiche del marchio che ci ospita, Vyrus appunto. Il tutto è ovviamente realizzato con colori professionali ed atossici.

Vyrus_2013_006.jpg_1200

Preparato un fondo di tipo bianco “marblizer” sulla moto, procedo con la colorazione, realizzata con colori acrilici iridescenti dalle tonalità viola e azzurro.

Vyrus_2013_004.jpg_1200

Pennello e spugna, non chè aerografo sono le tecniche utilizzate per la colorazione del corpo della modella, mentre la moto è stata interamente realizzata ad aerografo.

Vyrus_2013_010.jpg_1200

Gli ultimi dettagli vengono creati da Elena e Fiorella sul corpo della paziente Naomi.

Vyrus_2013_015.jpg_1200

Nel frattempo e ormai verso sera anche la moto si può dire praticamente terminata, mancano solamente alcuni ritocchi.

Vyrus_2013_021.jpg_1200

Ed ecco la foto del lavoro completato a fine giornata, un abbinamento artistico e cromatico tra la colorazione e grafica della moto ed il dipinto riportato sul corpo della modella. Il numeroso pubblico presente ha potuto documentare ed assistere a tutte le fasi del lavoro nell’arco della giornata, portandosi a casa numerose fotografie ed il ricordo di un originale esibizione.

Vyrus_2013_020.jpg_1200

Per avere maggiori informazioni riguardo questo tipo di esibizioni, è possibile scrivere direttamente alla mail colorsensation.bodyart@gmail.com e per un ulteriore approfondimento su questa dimostrazione fatta per Vyrus, vi rimando all’articolo pubblicato tempo fa sempre su questo blog 😉

 https://flaviobosco.wordpress.com/2013/11/27/vyrus-986-m2-colorsensation-bodypainting-team/

Vi lascio ora al video riassuntivo dell’intera giornata, buona visione…

Alla prossima

http://www.fb-airbrush-art.it

Si è tenuta ad Auronzo di Cadore il 30 e 31 Agosto, la seconda edizione del contest “Bodypainting nelle Dolomiti”. In una cornice di montagne da favola, il tema scelto per il concorso era “Roccia: Meraviglia e Mistero”.

Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_5 Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_2 Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_1 Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_4

Dietro la precisa e curata organizzazione di “Strilly” ovvero Elisa del Favero, 11 artisti e le loro modelle provenienti da più parti d’Italia hanno messo in pratica l’affascinante arte di dipingere il corpo.

L’evento è stato diviso in due giornate, al Venerdi sera ritrovo per gli artisti in centro ad Auronzo di Cadore, dove in occasione della notte bianca hanno dipinto con la tecnica del facepainting i volti delle loro modelle, dislocati per i negozi e attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa.

Body_Painters_Auronzo_di_Cadore_notte_bianca_1 Body_Painters_Auronzo_di_Cadore_notte_bianca_2

Sabato dopo un ricco buffet, alle ore 12.00 è iniziato il concorso di bodypainting che ha visto impegnati artisti e modelle per ben sei ore. Per l’occasione è stata installata una struttura riscaldata nei pressi del ristorante bar Ribotta, anch’esso sponsor della manifestazione. All’interno della struttura erano disposte le 11 postazioni degli artisti, ed un piccolo palco dove a fine lavoro si sono esibiti le modelle e i modelli dipinti.

Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_10 Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_Bar_Ribotta Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_8 Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_6

La giuria, composta da Gianni Zanella, art designer, Francesca Canova, fotografa ed organizzatrice di mostre d’arte,Mara Larese, pittrice artista di strada, e per l’Italian Bodypainting Festival, da me, Flavio Bosco in veste di direttore artistico e da Andrea Peria, responsabile del settore fotografia, ha decretato la vittoria di Lucia Postacchini di Macerata, seguita da Marzia Bedeschi di Noventa Vicentina e Alessio Scafà di Montefiore dell’Aso (AP).

Bodypainting_Dolomiti_LuciaPostacchini2 Bodypainting_Dolomiti_Primi3classificati

Hanno inoltre partecipato Gilberta Bianchin, Mariateresa Bravin, Giorgia Meneghel, Elisa Prandi, Stefano Sartori, Laura Soso, Eleonora Vallese ed Ermanno Zannantonio.

Body_Painters_Modelle_Auronzo_di_Cadore_1 Body_Painters_Modelle_Auronzo_di_Cadore_2 Body_Painters_Modelle_Auronzo_di_Cadore_3 Bodypainting_nelle_Dolomiti_Auronzo_di_Cadore_3 Bodypainting_nelle_Dolomiti_Auronzo_di_Cadore_1 Body_Painters_Modelle_Auronzo_di_Cadore_4

Il concorso, avendo aderito al circuito “Italian Bodypainting’s Friends”, da’ il diritto alla prima classificata di partecipare l’anno prossimo alla fase finale del Campionato Italiano dei Corpi Dipinti di Bardolino (VR). Per Lucia Postacchini e per Elisa del Favero, organizzatrice dell’Evento, sarà anche offerta l’ospitalità per una notte a Bardolino.

Sicuramente positiva l’organizzazione e lo svolgimento dell’evento, unico dispiacere e’ stato il meteo che purtroppo per entrambi i giorni non e’ stato dei migliori.

Dopo l’esperienza come giurato alla manifestazione “Corpi in Arte” tenutasi ad inizio Agosto a Sciacca, nella bellissima Sicilia e quasi all’estremo sud d’Italia, mi sono ritrovato ora a far parte della giuria di questo nuovo evento di bodypainting e praticamente dalla parte opposta della nostra penisola, quasi all’estremo nord e in un clima ed ambiente totalmente differente ed affascinante. Sebbene in luoghi geografici opposti, entrambi gli eventi sono stati accomunati dalla passione e dall’impegno per l’arte da parte di organizzatori e partecipanti.

Concorso_Body_Painting_nelle_Dolomiti_7

A queste due prime manifestazioni che hanno aderito al “gemellaggio” con l’Italian Bodypainting Festival, se ne aggiungeranno a breve altre, in un terreno ricco di bellezze naturali e artistiche quale è l’Italia, che negli ultimi anni sta sfornando validi artisti anche nel settore bodypainting.

Alla prossima!

www.fb-airbrush-art.it