Posts contrassegnato dai tag ‘body painting milano’

Si è tenuta nel week-end del 14-15 Ottobre 2017, presso il Palazzo dei Congressi a Lugano (Svizzera) la terza edizione del Beauty Contest Expo, evento dedicato alla cosmesi, alle acconciature, alla nail art ed anche al bodypainting. Nella giornata di Domenica 15 Ottobre ho preso parte al concorso di bodypainting indetto dagli organizzatori  con il patrocinio della World Bodypainting Association.

Il tema del concorso “Film di fantascienza – Science fiction movies” ha interessato me e  gli altri concorrenti provenienti da varie parti d’europa e  non solo, che  hanno potuto esprimersi con varie tecniche quali pennello e spugna, aerografo ed effetti speciali.

Il lavoro da me creato, utilizzando esclusivamente l’aerografo e con disegno a mano libera, si è ispirato al film “Mad Max Fury Road” ed è stato completato in 5 ore, dipinto sulla modella Elisa.

La classifica finale, decisa da una giuria di eccezione composta da Benedetta Carugati, Matteo Arfanotti e Leonardo Borgese mi ha consentito di raggiungere il podio al terzo posto.

In classifica davanti a me l’artista Lucia Postacchini (Italia) ed al primo posto Alex Hansen (Brasile).

IMG-20171016-WA0033

In attesa del prossimo evento vi lascio alle fotografie della mia opera, se interessati al bodypainting per un vostro evento o manifestazione, potete contattarmi alla mail flavio.fb@hotmail.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

Annunci

Il Bustofolk una manifestazione dedicata alla musica celtica e folk si tiene ormai da 15 anni nel mese di Settembre a Busto Arsizio, in provincia di Varese.
Oltre ai numerosi concerti dei gruppi musicali, dall’anno 2015 in contemporanea e nella stessa location viene organizzato un concorso dedicato al bodypainting i cui temi ricalcano quelli dell’evento musicale stesso. Attratto così dai temi del concorso bodypainting, legati alla cultura celtica, ho partecipato alla prima edizione assieme alla modella Elisa, portando a casa con soddisfazione il primo posto in classifica. In questa come in altre occasioni, il bodypainting trova spazio e si affianca ad altre arti, andando a creare uno spettacolo di colore e bellezza messo in scena tramite l’esibizione delle modelle dipinte, non che dell’artista all’opera.
Vi lascio di seguito alle immagini del lavoro svolto, se interessati ad una dimostrazione bodypainting per il vostro evento, fiera potete contattarmi alla mail flavio.fb@hotmail.it

LOCANDINA FB - Copia

Dopo un lungo periodo di assenza dal blog, durante il quale ho speso il mio tempo libero per la ristrutturazione di un nuovo laboratorio di aerografia, posso finalmente annunciare che Sabato 27 Maggio inaugurerò il mio nuovo spazio dedicato alla decorazione custom di oggetti, alla realizzazione di quadri e al bodypainting.

Per chi fosse in zona e non solo, l’invito è di passare a trovarmi all’indirizzo che trovate sulla locandina qui pubblicata. In esposizione troverete i miei lavori fatti su svariati supporti ed una serie di stampe fotografiche….non per ultimo vi sarà un buon rinfresco!

Vi aspetto

http://www.fb-airbrush-art.it

20150712_175959 copia

In occasione dell’uscita del nuovo singolo dei Poor Works, rinomata band proveniente dal Trentino Alto-Adige e con ispirazione al genere British-pop, è stato realizzato un videoclip all’interno del quale ho creato una mia opera di bodypainting a tema con il testo del loro nuovo brano intitolato “In Volo”.

20150712_124753

Le riprese si sono tenute in Trentino sul lago di Levico, nel corso di una calda giornata di Luglio.
Il lavoro da me creato in circa 4 ore, doveva restare nascosto sotto gli abiti indossati da Elisa la modella protagonista del video. Solo nella parte finale, nel momento in cui la ragazza si è tolta l’abito il disegno è stato scoperto e mostrato nei dettagli, prima di finire cancellato nelle stesse acque del lago dove Elisa si è tuffata.

20150712_180029 copia             20150712_180039 copia             20150712_175841 copia

Guardate e condividete questo bellissimo video, vi riporto inoltre nell’articolo alcune immagini di backstage.

Come mostrato in questo articolo il bodypainting per quanto di breve durata può diventare un modo davvero originale per arricchire artisticamente anche un videoclip, oltre a set fotografici, eventi, calendari, presentazioni e altro.
Per qualsiasi informazione in merito potete contattarmi tramite il mio sito o questo blog…

Alla prossima
http://www.fb-airbrush-art.it

20150707_205645 copia

In occasione dell’uscita del nuovo telefono LG G4, ad inizio Luglio sono stato chiamato a realizzare un bodypainting durante l’evento di presentazione tenutosi a Milano in zona Navigli, presso il negozio Vodafone che si affaccia direttamente sulla Darsena.
Il lavoro realizzato in questo caso era di tipo promozionale quindi riportante temi e loghi collegati al prodotto.
Come in ogni mio bodypainting non è mancato l’uso di molti colori, loghi e grafiche fedeli alle originali e create a mano utilizzando degli stencils.
Mentre io mi dedicavo al bodypainting con aerografo sulla modella Sabrina, Lucrezia una mia collaboratrice ha intrattenuto i presenti creando su di loro dei disegni a tema libero con tecnica a pennello.

11694757_682737365189503_1974541243335618939_n copia     11692795_10205995741244349_8727701404675949445_n copia

Un buffet con aperitivo e dell’ottima musica diffusa dal DJ presente per l’occasione hanno fatto da contorno all’evento, il tutto tenutosi attorno alle vetrine e strutture del negozio che al calar della sera sono state illuminate a giorno.
I passanti incuriositi, oltre che a farsi dipingere portando a casa un ricordo della serata, hanno scattato diverse fotografie sia durante la realizzazione del mio lavoro che a disegno finito assieme alla modella.

10457844_683076985155541_8713595853679393643_n copia      11539768_948270495216654_6097167967364344001_n copia

In aggiunta al tocco artistico dato alla serata, la modella dipinta portava su di se la pubblicità del prodotto che ha potuto così girare oltre le sponde della Darsena, grazie alle fotografie condivise nel web dai presenti.
Ancora una volta il bodypainting si è dimostrato essere un ottimo mezzo promozionale e allo stesso tempo di intrattenimento artistico.

20150707_214439 copia      20150707_214337 copia

Per qualsiasi informazione in merito potete contattarmi tramite il mio sito web.

Alla prossima
http://www.fb-airbrush-art.it

In questo nuovo articolo vi riassumo un’altra mia breve esperienza televisiva durante la quale ho realizzato un bodypainting.
Questa volta ad ospitare me e la mia collega Elena Tagliapietra è stata la trasmissione “Top”, andata in onda il 29 Aprile scorso.

IMG-20150429-WA0009

Top è un magazine sullo stile italiano, in onda su Rai1 tutti i mercoledì a partire dal 15 aprile (fino al 17 giugno) alle 22.50, uno sguardo curioso sulle tendenze, le mode, le storie e i personaggi dell’Italia che reagisce alla crisi e di quella che non si è mai arresa e ha fatto valere la propria inventiva, la creatività e la tenacia;

Gli inviati della trasmissione, nelle varie puntate sono andati alla ricerca di tutto ciò che c’è di nuovo nel campo della moda, degli stili di vita, del design, della cultura di massa, dell’immaginario e della musica ed in questo insieme siamo apparsi anche noi con il bodypainting.

Le riprese si sono svolte in un salone di moda a Milano dove il bodypainting è stato utilizzato da me ed Elena per dipingere rispettivamente un abito estivo su Elisa, la modella a disposizione ed un gioiello sulla presentatrice del servizio, Clizia Fornasier.

IMG-20150424-WA0005

Durante il nostro lavoro, durato circa 4 ore siamo stati ripresi dal cameraman ed intervistati con domande relative alla tecnica utilizzata ed alle applicazioni del bodypainting nei settori della moda, pubblicitario ed altro.

IMG-20150427-WA0002

Il disegno dell’abito su Elisa, l’ho realizzato interamente ad aerografo, cercando di creare un gioco astratto di luci, ombre e colori che dessero l’idea del movimento.

20150424_195429 copia   20150424_195050 copia

20150424_195201 copia

La mia collega Elena nel frattempo ha dipinto dei gioielli sulla presentatrice, con tecnica a pennello ed applicando alcune pietre adesive.

IMG-20150425-WA0009

A fine lavoro ci siamo spostati tutti verso la zona Navigli e nuova Darsena di Milano dove la presentatrice e la modella, quest’ultima vestita di solo colore ed alcuni accessori come braccialetti e cappello, hanno passeggiato raccogliendo le impressioni stupefatte dei passanti.

IMG-20150425-WA0008

Vi lascio alle foto di questa nuova bella esperienza artistica ed al video che trovate sulla pagina archivio Rai…

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-31b3fb7c-4f7c-488f-b1b9-b53a77da8047.html

Alla prossima

http://www.fb-airbrush-art.it

Il bodypainting quale mezzo promozionale ritengo sia tra i più efficaci ed in grado di unire arte, bellezza e non per ultimo un messaggio, un brand o logo che in particolari contesti hanno bisogno di essere messi in risalto.
Uno degli esempi, direi piuttosto rari di utilizzo del bodypainting, è allo scopo di creare un calendario dove le modelle posano dipinte.
Il lavoro che vi riporto in questo articolo riguarda infatti un calendario realizzato utilizzando il bodypainting sulle modelle presenti per l’occasione.

valsir_body_painting_2015_wallpaper_1920x1200_cal_4 valsir_body_painting_2015_wallpaper_1920x1200_cal_3

Una nota azienda del settore idraulico in questo caso intendeva ricreare degli abiti dipinti. Essendo l’azienda sponsor Ducati, le modelle hanno posato accanto ad una moto da corsa e dipinte da me con abiti corti che ricoradavano quelli delle ragazze presenti nella pit-lane alla partenza delle corse.

valsir_body_painting_2015_wallpaper_1920x1200_cal_2 valsir_body_painting_2015_wallpaper_1920x1200_cal_1

Il colore degli abiti riprendeva quello dell’azienda che mi ha commissionato il lavoro ed inoltre su ogni ragazza, sia sulla schiena che sulla parte anteriore è stato riportato il logo. Il lavoro è stato come sempre da me realizzato ad aerografo, per la creazione dei loghi (interamente intagliati a mano) ho utilizzato degli stencils in acetato.
Ad ogni modella sono stati riservati 4 mesi del calendario, ed il calendario stampato in vari formati, dal formato da scrivania a maxi-poster.
Il calendario è così diventato un oggetto da utilizzare come omaggio per clienti o dipendenti, nonchè un originale pubblicità per l’azienda stessa.

Vi lascio ora al video di backstage che lo riassume.

Per informazioni su questa ed altre applicazioni del bodypainting potete contattarmi tramite il mio sito web…

Alla prossima

http://www.fb-airbrush-art.it