Archivio per agosto, 2012

Anche quest’anno come accade ormai da ben 15 anni, si è tenuto il World Bodypainting Festival, uno straordinario spettacolo fatto di arte, danza, musica e colore sulle rive del lago Worthersee, a Poertschach (Austria).

Questa kermesse artistica organizzata con sempre maggior entusiasmo da Alex Barendregt, si è tenuta nella settimana dal 02 al 08 Luglio 2012, ma come i ben informati ormai sanno, i giorni più caldi dell’evento sono stati quelli del w-end, da Venerdi 06 a Domenica 08, nei quali ha avuto luogo il concorso in vero e proprio diviso nelle diverse categorie.

Aerografo, spugna e pennello, effetti speciali, facepainting e fluo sono infatti le prinicipali categorie che trovano spazio al festival, nelle quali si cimentano più di 300 artisti provenienti da oltre 42 paesi.

La musica è anch’essa protagonista dell’intero evento, che offre ai visitatori una serie di concerti sia diurni che serali, in aggiunta allo spettacolo dei corpi dipinti.

I temi scelti per questa edizione 2012 erano “Inner Fears – battling the invisible” per il primo giorno di selezione e “Avantgarde – innovative,provocative” per le finali del concorso.

Dato il gran numero di partecipanti nelle diverse categorie, le selezioni come d’abitudine si sono tenute al Venerdi ed al Sabato, mentre la Domenica, giornata conclusiva del concorso, è stata dedicata alle finali.

A farsi sentire quest’anno vi è stata un interessante presenza di italiani, nel nostro paese infatti questa forma d’arte sta prendendo sempre più piede, segno evidente ne è anche l’Italian Bodypainting Festival, evento in continua crescita.

Io come ogni anno dal 2006 a questa parte, ho partecipato iscrivendomi nella categoria “World Award Airbrush”, ma questa volta con il supporto del mio grande amico e artista Giorgio Uccellini, da Wolverhampton (UK).

La classifica parziale del Sabato ci vedeva al primo posto, grande è stata la gioia quando lo speaker ha annunciato il risultato di fronte ad alla platea gremita di persone…il risultato nelle finali del concorso mi ha però portato ad ottenere un secondo posto, ovvero il titolo di vice campione del mondo nella categoria airbrush, cosa che mi ha dato grande soddisfazione e gioia e che è stata pubblicizzata anche sulla prestigiosa rivista Make-up Magazine http://makeupmag.com/featured/id/993/

Il podio richiede fatica ed impegno non solo all’artista ma anche al suo team, in particolare alle modelle con cui esso lavora, ringrazio per questo Consuelo e Carolina.

La nuova edizione del WBF è già in programma per il 2013, punto ovviamente a tornarci e chissà mai se doppo un 3° posto nel 2010, un secondo nel 2012 non arrivi qualcosa di ancor più bello…vedremo..seguitemi sul mio sito www.fb-airbrush-art.it e sulla mia pagina facebook! 😉