Posts contrassegnato dai tag ‘World Bodypainting Association’

Si è tenuta nel week-end del 14-15 Ottobre 2017, presso il Palazzo dei Congressi a Lugano (Svizzera) la terza edizione del Beauty Contest Expo, evento dedicato alla cosmesi, alle acconciature, alla nail art ed anche al bodypainting. Nella giornata di Domenica 15 Ottobre ho preso parte al concorso di bodypainting indetto dagli organizzatori  con il patrocinio della World Bodypainting Association.

Il tema del concorso “Film di fantascienza – Science fiction movies” ha interessato me e  gli altri concorrenti provenienti da varie parti d’europa e  non solo, che  hanno potuto esprimersi con varie tecniche quali pennello e spugna, aerografo ed effetti speciali.

Il lavoro da me creato, utilizzando esclusivamente l’aerografo e con disegno a mano libera, si è ispirato al film “Mad Max Fury Road” ed è stato completato in 5 ore, dipinto sulla modella Elisa.

La classifica finale, decisa da una giuria di eccezione composta da Benedetta Carugati, Matteo Arfanotti e Leonardo Borgese mi ha consentito di raggiungere il podio al terzo posto.

In classifica davanti a me l’artista Lucia Postacchini (Italia) ed al primo posto Alex Hansen (Brasile).

IMG-20171016-WA0033

In attesa del prossimo evento vi lascio alle fotografie della mia opera, se interessati al bodypainting per un vostro evento o manifestazione, potete contattarmi alla mail flavio.fb@hotmail.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

Annunci

logo_IBF_VERTICALE

L’ Italian Bodypainting Festival è l’evento più colorato del Lago di Garda, dove diversi artisti specializzati nella pittura del corpo si incontrano in un amichevole sfida, mettendo in gioco la propria abilità con tecniche quali pittura a pennello, aerografo o effetti speciali, al fine di poter guadagnarsi il titolo di Campione Italiano di Bodypainting.
Il pubblico, ogni anno sempre più numeroso, ha dimostrato di apprezzare la bravura e destrezza dei painters che nel giro di poche ore trasformano le loro modelle/i in un’opera d’arte vivente.

1014071_722976847747217_1082148397_n

L’italian bodypainting festival edizione 2014 si svolgerà a Bardolino, sul lago di Garda, nelle giornate di Sabato 19 e Domenica 20 Luglio. Ad ospitare l’evento sarà il parco di Villa Carrara Bottagisio, direttamente affacciato sullo splendido lungolago. I turisti previsti in gran numero, così come gli appassionati a questa forma d’arte, potranno accedere gratuitamente al Festival.

L’evento è principalmente caratterizzato dal contest di bodypainting previsto per le giornate di Sabato 19 e Domenica 20, che vedrà sfidarsi i migliori artisti nazionali ed internazionali, i quali dovranno dimostrare la propria abilità interpretando i seguenti temi “Color the World: From cave paintings to street art” e per la finale “four seasons…life seasons”. Parallelamente al concorso di bodypainting si terranno una mostra fotografica con tema i corpi dipinti e diverse esibizioni canore, musicali e non solo.
Novità per questa nuova edizione sarà l’evento dedicato al mondo Hip-Hop dal titolo “Lago di Garda Loves Hip-Hop”, dove creando uno spettacolo nello spettacolo diversi esponenti della scena hip-hop italiana si esibiranno sul palco del festival nel corso delle due giornate.

1609979_722976807747221_1419761445_n

L’accesso al parco per il pubblico lo ricordiamo è totalmente gratuito e fin dal primo pomeriggio i numerosi turisti e gli appassionati del genere potranno vedere nascere passo dopo passo le tante opere di bodypainting presenti.
In serata sia al Sabato che alla Domenica, durante la presentazione che si terrà sul palco principale dalle ore 21.00 saranno mostrate al pubblico le opere finite, il tutto sarà accompagnato da musica e performance delle modelle dipinte.

foto1

L’edizione 2014 si riconferma un interessante evento per i professionisti e gli appassionati di fotografia, i quali potranno immortalare le creazioni degli artisti in gara durante il festival. Ai fotografi autorizzati, affinchè possano dare il meglio di se, verrà riservato un apposito set fotografico sul quale una dopo l’altra sfileranno tutte le opere realizzate dagli artisti.
Le immagini raccolte dai fotografi potranno partecipare al concorso fotografico associato al festival, che nominerà i migliori scatti fotografici entro la fine del 2014.

1926856_722976857747216_1418015948_n

Il Comitato Organizzatore e la Direzione Artistica è stata affidata ai vincitori delle prime 3 edizioni del Festival,

FLAVIO BOSCO – Golden Painter 2006
ELENA TAGLIAPIETRA – Golden Painter 2007
FIORELLA SCATENA – Golden Painter 2008

Vi aspettiamo numerosi, tutte le novità che verranno esposte e maggiori dettagli in merito li potrete consultare direttamente sul sito http://www.italianbodypaintingfestival.it

1779937_722976831080552_38127075_n

Flavio Bosco - Bodypainting

Correva l’anno 2006 quando per la prima volta mi lanciai nell’avventura del World Bodypainting Festival, il più importante concorso al mondo dedicato al bodypainting e che ogni anno dal 1998 si tiene in Austria (www.bodypainting-festival.com).

Intenzionato a partecipare nella categoria aerografo ma senza mai aver prima preso parte ad alcun concorso minore di questo genere, presentai al mio esordio questo lavoro, realizzato con una modella fornita dall’organizzazione e proveniente da Atlanta. 

2006_06B_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  2006_06A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia - Copia

Inizialmente ero molto carico…..ma alla fine così come ero partito, rientrai a casa, da solo con la macchina stracarica di cose che pensavo potessero servirmi ma che non sono servite e con poca voglia di rilanciarmi nel settore del bodypainting, visto il risultato ottenuto che non era stato dei migliori, complice anche la mia iniziale inesperienza.

Fortunatamente, il tempo ed una serie di importanti coincidenze sistemarono le cose, così più…

View original post 987 altre parole

 Slide_Iscrizioni_it

Prenderò parte il 23-24 Novembre alla prima edizione dello Swiss Bodypainting Art Festival che si terrà presso il centro congressi a Lugano-Svizzera.

L’evento vede il supporto organizzativo del World Bodypainting Festival, ciò significa che molti saranno i nomi importanti a partecipare e che la ricetta vincente di colore,musica arte e spettacolo non mancherà di accontentare tutti i presenti.

La categoria ad aerografo, nella quale competerò, è in programma per Domenica 24 Novembre.

Tutti i dettagli sul programma e orari li potete trovare sul sito www.swissbodypainting.ch

Al sabato presso lo stand espositori Vyrus, nota casa motociclistica che darà supporto all’evento, in team con le mie colleghe Elena Tagliapietra e Fiorella Scatena (www.colorsensation.it) faremo una dimostrazione di bodypainting e contemporaneamente di custom-painting dato che mi occuperò di aerografare una delle moto presenti, il tutto in sintonia con il lavoro sui modelli.

Vi lascio al trailer ufficiale dell’evento e per chi ne avrà la possibilità, ci vedremo a Lugano!

Alla prossima…

www.fb-airbrush-art.it

Vi presento in questo articolo un lavoro realizzato qualche tempo fa in occasione di un evento tenutosi a Parigi, presso lo storico negozio della Make Up For Ever. Qui sono intervenuto assieme alle mie due colleghe Elena Tagliapietra e Fiorella Scatena, entrambe make-up artist e bodypainter titolate, con le quali collaboro in caso di grossi eventi . Il nostro gruppo, “Colorsensation bodypainting team” è specializzato nelle 3 principali tecniche del bodypainting ovvero spugna/pennello, aerografo ed effetti speciali, tecniche che ognuno in occasione di questo evento, ha dimostrato su una propria modella.

4_colorsensation+bodypainting+paris

Il tema scelto essendo ai primi di Novembre era legato ad Halloween e lo ho sviluppato sulla mia modella secondo i miei gusti, ovvero con l’utilizzo di diversi colori tra loro sfumati, la riproduzione/interpretazione di ritratti umani e di animali e l’uso di una grafica bilanciata a fare da contorno.

2_Flavio+Bosco+Bodypainting+Make+up+forever+Paris    1_Flavio+Bosco+Bodypainting+Make+up+forever+Paris    3_Flavio+Bosco+Bodypainting+Make+up+forever+Paris

Il tempo richiesto per realizzare il tutto, è stato di circa 3 ore e mezzo, utilizzando nel mio caso esclusivamente la tecnica dell’aerografo e alla presenza degli invitati alla serata, che incuriositi oltre a volersi fotografare accanto alla modella, hanno anche approfittato per farmi alcune domande sulla creazione del lavoro.

Abbiamo quindi catturato le attenzioni dei presenti con le nostre creazioni per questa storica azienda del settore make-up, il risultato è stato d’effetto e non è passato di certo inosservato 😉

Make+up+forever+bodypainting

Per un approfondimento su questo ed altri nostri lavori di team, vi rimando al nostro sito web www.colorsensation.it

Correva l’anno 2006 quando per la prima volta mi lanciai nell’avventura del World Bodypainting Festival, il più importante concorso al mondo dedicato al bodypainting e che ogni anno dal 1998 si tiene in Austria (www.bodypainting-festival.com).

Intenzionato a partecipare nella categoria aerografo ma senza mai aver prima preso parte ad alcun concorso minore di questo genere, presentai al mio esordio questo lavoro, realizzato con una modella fornita dall’organizzazione e proveniente da Atlanta. 

2006_06B_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  2006_06A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia - Copia

Inizialmente ero molto carico…..ma alla fine così come ero partito, rientrai a casa, da solo con la macchina stracarica di cose che pensavo potessero servirmi ma che non sono servite e con poca voglia di rilanciarmi nel settore del bodypainting, visto il risultato ottenuto che non era stato dei migliori, complice anche la mia iniziale inesperienza.

Fortunatamente, il tempo ed una serie di importanti coincidenze sistemarono le cose, così più organizzato e con la voglia di fare meglio, tornai anche l’anno successivo, nel 2007. Questa volta chiesi ad un amico di posare per me, accettò volentieri e li capii subito quanto era importante lavorare con persone che conosci e di cui puoi fidarti. Passai il turno del Sabato e mi piazzai al 15° posto in finale se ricordo bene, presentando questi lavori….

07B_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  07D_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

07A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  07A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia

…l’anno successivo ritentai, era il 2008 ed ero sempre con l’amico Ema a farmi da modello, andò meglio e ci piazzammo al 13° posto portando questi altri due lavori…fu l’ultima esperienza al WBF per il grande Ema che successivamente si trasferì in Inghilterra dove ora ha anche messo su famiglia…! :)))

08A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  08B_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia

08C_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia  08D_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia

Nel 2009  andai al mondiale con Fiona, una carissima amica che fu anche la prima persona con cui quattro anni prima “”sperimentai il bodypainting””…se così si poteva chiamare dato che si trattò di un solo disegno a quel tempo…

Carico e con progetti e bozzetti alla mano, partimmo per l’Austria, in auto con me e Fiona c’era anche il grande Franco a farmi da assistente per le acconciature.

Purtroppò il Sabato un incredibile acquazzone fece saltare la giornata, tutto si giocò il giorno successivo e portando questo unico lavoro ci piazzammo…di nuovo al 13° posto…!!!

09A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  09D_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

09E_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia  09E_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

….c’era qualcosa che non andava, mi interrogai, studiai gli altri lavori, chiesi a persone più esperte di me ed una di loro in particolare mi fu di grande aiuto scrivendomi alcuni interessanti consigli che presi assolutamente in considerazione.

Era il 2010 e per fare le cose in grande, portai con me ben due ragazze a farmi da modelle, una per il Sabato ed una per la Domenica, il tempo fu perfetto quell’anno (l’ultimo anno del festival a Seeboden) e perfetto era anche il posto che ci diedero per lavorare, un gazebo ben ombreggiato che fece al caso nostro.

Partimmo per l’Austria con la mia auto stracarica. A farmi da modelle vi erano Carlotta ed Elisa, con entrambe avevo già lavorato e con risultati molto positivi, sapevo di non correre rischi :)…Franco era nuovamente a farmi da assistente per le acconciature e fu così che iniziammo la nuova avventura! :))

Alle selezioni del Sabato spuntammo un ottimo quarto posto, fu una lotta per il podio che ora poteva essere un traguardo raggiungibile…il lavoro senza sosta della Domenica lo realizzai al massimo delle mie possibilità e verso le 22.30 alle premiazioni ci chiamarono sul podio per ritirare il 3° premio nella categoria aerografo…fu la più bella “vittoria”, il più bel momento di cui ho memoria, per quanto ce la sudammo e nonostante si trattasse del gradino più basso del podio.

Fu festa fino alle 3.30 del mattino, dopodichè ci “imbarcammo” in auto sporchi di colore per ritornare in Italia…il sonno non sapevo cosa fosse…avevamo il nostro trofeo! :)))

10F_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  10G_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

10C_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  10D_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

10A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  10B_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

Nel 2011 ho avuto la fortuna di trovarmi a collaborarare con Giorgio Uccellini, grande artista dell’aerografo e grande amico, conosciuto nell’anno 2000…l’intenzione è di fare un passo in più…

Siamo in 2 a lavorare contemporaneamente ma ci presentiamo al concorso senza mai aver fatto prove, io per la prima volta lavoravo in coppia con un altro aerografista e lui sempre per la prima volta prendeva parte al concorso e sperimentava il bodypainting in questo tipo di contesto.

A rendere più impegnative le cose per tutti, vi fu il cambio di location per il festival, che si spostò dalla storica Seeboden a Poertschach, in un enorme parco con vista lago.

Il risultato finale non fu dei migliori, arrivammo al 6° posto presentando questi lavori fatti con le ragazze Consuelo  e Carolina…al dilà del risultato in compenso ci divertimmo molto grazie anche alle “performance” di Franco e della stilista Irene presenti al festival con il loro show di moda, “Instant Fashion”.

11A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia  11A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

11C_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  11D_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

11F_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

…è il 2012, considerata la precedente esperienza come un “test di prova” ci mettiamo sotto al meglio con i preparativi…il fatto che Giorgio abiti in Inghilterra non facilita le cose ma quantomeno entrambi riusciamo a vederci almeno una volta prima del concorso per capire come lavorare al meglio assieme…

Riconfermiamo Consuelo e Carolina ripartendo da dove ci eravamo lasciati l’anno precedente e ci riproviamo. Questa volta il tutto va per il meglio, alle qualificazioni siamo al 1° posto in classifica, davvero fantastico e quasi incredibile, in classifica finale però scivoliamo al 2° posto…ci guadagniamo si il podio ma sapere che eravamo li ad un passo dal gradino più alto un pò mi limitava nell’esultanza.

Comunque, sapevo di aver dato il massimo entrambi i giorni e questo era l’importante, il risultato è una conseguenza e dipende da più fattori purtroppo…non solo da come vedi tu il tuo lavoro…considerando poi che al mondiale transitano artisti di una certa importanza siamo sicuramente contenti del risultato ottenuto e che potete vedere in queste immagini…

12F_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  12E_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

12E_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (2) copia  12B_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

12C_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  12D_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia

12A_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival copia  12F_Flavio_Bosco_Aerografia_World_Bodypainting_Festival (3)

.arriva l’edizione 2013, per l’ottavo anno consecutivo prendo parte al festival.

Il team è sempre lo stesso, con me e Giorgio a dipingere, ma questa volta vi è solo Consuelo a farmi da modella per entrambi i giorni. Incredibilmente si ripete il risultato dell’anno precedente, 1° posto in classifica alle selezioni del Sabato, 2° posto in finale la Domenica. Per il secondo anno consecutivo ci troviamo ad un soffio dal gradino più alto del podio ed accade un qualcosa che mai avrei creduto possibile solo qualche anno prima, ovvero sentirmi quasi deluso da un secondo posto mondiale!!! 😉

A questo giro eravamo infatti tutti molto carichi e pieni di aspettative, è l’ennesima prova che il terreno del mondiale di bodypainting non è certo facile da percorrere.

Vi lascio, prima di salutarvi, alle foto dei lavori dell’edizione 2013….

world+bodypainting+festival+flavio+bosco+planet+food+1  world+bodypainting+festival+flavio+bosco+planet+food+2

world+bodypainting+festival+flavio+bosco+holy geometry+2  world+bodypainting+festival+flavio+bosco+holy geometry+1

world+bodypainting+festival+stage+presentation

world+bodypainting+festival+flavio+bosco+holy geometry+6

Ora sto per mettere di nuovo in moto gli ingranaggi in vista del prossimo World Bodypainting Festival che si terrà la prima settimana di Luglio 2014 e che spero mi riservi sorprese molto positive!  🙂

…To be continued…

Flavio Bosco

www.fb-airbrush-art.it