Posts contrassegnato dai tag ‘corsi aerografia’

Image

Il 22 ed il 23 Giugno 2012 si è svolta a Maribor in Slovenia, la prima edizione del Festival Fantasia, un festival dedicato al bodypainting ed inserito nel più ampio contesto dell’ormai noto Festival Lent, palcosenico per diversi artisti di strada e musicisti (www.festival-lent.si).

L’organizzazione del festival mi ha contattato per prendervi parte, vi era infatti spazio per soli 10 artisti provenienti da diverse parti d’europa quali Danimarca, Austria, Lussemburgo,Croazia per citarne alcune, senza dimenticare appunto l’Italia.

In mia compagnia vi erano anche l’artista Sheila Pizzighello, anch’essa inserita nel concorso ed il fotografo Andrea Peria, chiamato ad immortalare le nostre opere.

Nella giornata di venerdi 22 Giugno ogni artista ha realizzato un bodypainting dimostrativo a tema con il proprio paese di origine, mentre il giorno seguente Sabato 23 si è tenuto il contest. Teatro del concorso era la Trg Leona Štuklja una moderna piazza nel centro di Maribor, dove dalle 11.00 alle 17.00 di Sabato 23 Giugno gli artisti hanno trasformato i corpi di modelle e modelli in coloratissime creazioni.

Al termine della giornata la giuria capitanata da Mike Shane ha stabilito la classifica finale, che ha visto piazzarsi al primo posto a pari merito Bella Volen e Patrick Leis mentre il terzo posto è spettato a me, Flavio Bosco.

In serata tutte le modelle ed i modelli dipinti, hanno sfilato in compagnia dei rispettivi artisti per le vie di Maribor, quest’ultime già invase dal pubblico e da numerosi stand gastronomici nonchè da diversi gruppi musicali ad esibirsi sui palchi posti per le vie del centro città.

Il party finale in discoteca è stata la degna conclusione di questa prima edizione del Festival Fantasia, che indubbiamente si replicherà il prossimo anno, vi lascio ora alle foto dell’evento, se siete interessati ad altre mie creazioni visitate il sito www.fb-airbrush-art.it

La nona edizione della UK Face&Body Painting Convention, evento che ha luogo ogni 2 anni nei pressi di Birmingham in Inghilterra, si è tenuta da Venerdi 8 Ottobre a Lunedi 11 Ottobre 2010.

La convention è stata organizzata dal team Rainbowfaces (www.rainbowfaces.co.uk), capitanato da Rosey Jones e composto da facepainters e bodypainters professionisti.

L’evento, sostanzialmente didattico e dimostrativo si è svolto presso il Park Inn BirminghamWest Hotel, qui sono state allestite una serie di classi alle quali hanno potuto prendere parte coloro che si erano preventivamente iscritti, mentre il normale pubblico previo pagamento del biglietto di ingresso alla manifestazione, poteva osservare all’opera i bodypainters dislocati lungo la hall dell’albergo nonchè accedere alle aree dove le ditte del settore vendevano svariati prodotti per bodypainting.

Ad insegnare o a fare dimostrazioni di Face&Body painting vi erano diversi artisti professionisti provenienti da svariate nazioni, per citarne alcuni Kurt&April Powell dalla Florida, Sean Avram dal Canada,  Flavio Bosco dall’Italia, Simon Smith, Klayre Hawkins e Mandy Lawrence dall’Inghilterra ed altri ancora, fino a concludere con Gary Cole presidente della Snazaroo USA, sponsor principale dell’evento.

Oltre alla pittura del corpo, a rendere ancora più colorata la situazione erano presenti alcuni abili balloon artist, come ad esempio Graham Lee, in grado di creare delle vere e proprie “sculture” fatte esclusivamente con dei palloncini piegati ed annodati a dovere.

Durante le classi, meticolosamente organizzate in ogni dettaglio, i frequentanti ogni singolo corso hanno avuto l’opportunità di imparare le tecniche necessarie per creare facepainting, bodypainting, decorazioni del corpo con glitter gel e polveri, uso dei colori UV ed altro ancora.

L’aerografo era ben presente durante le sessioni live di bodypainting, ad opera di Simon Smith e Flavio Bosco che nei tre principali giorni dell’evento hanno dipinto ognuno una modella assegnatali dall’organizzazione.

Terminate le sessioni didattiche, la convention non ha fatto certo mancare momenti di svago e confronto tra artisti, è stata infatti organizzata sia una cena che una festa in maschera dove nulla è stato lasciato al caso.

Partecipando ad una Convention come questa si ha presto l’dea di come nelle culture anglosassoni  esista un vero e proprio “mercato” legato alla decorazione del corpo, al facepainting soprattutto, che non manca mai durante eventi quali feste di compleanno per bambini o sagre.

La prossima edizione della UK Face&Body Painting Convention si terrà in Ottobre 2012 e sempre nel West Midlands in Inghilterra, per maggiori informazioni potete visitare il sito

http://www.facepaintingconvention.co.uk/