Il lavoro di bodypainting che vi descrivo in questo nuovo articolo è stato realizzato in team con la mia collega Fiorella Scatena durante una manifestazione di protesta del gruppo attivisti “PeTA”, noti in tutto il mondo per la loro lotta contro lo sfruttamento e maltrattamento degli animali.

Si trattava in questo caso di una protesta contro l’uso delle pellicce e come location d’eccezione è stata scelta piazza Duomo a Milano, allo scopo di attirare l’attenzione dei media e della stampa.

Milan Peta CV copertina

Qui io e Fiorella siamo stati chiamati ad intervenire con il bodypainting per trasformare e truccare da animali quattro ragazze volontarie attiviste dell’associazione.

Volpe,procione,lince e coniglio sono stati gli animali scelti per la rappresentazione di protesta.

Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_3     Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_5

Per ovvie ragioni ed in aggiunta per il freddo non abbiamo dipinto direttamente nella piazza e a cielo aperto, ma in una stanza di albergo nelle vicinanze, allestita con teli e coperture in modo da non lasciare tracce del nostro passaggio.

Il lavoro sulle quattro ragazze ci ha richiesto tutta la mattina e alle 13.00 l’appuntamento era in piazza del Duomo, la nostra stanza trasformata per l’occasione in “cabina di verniciatura” ha fatto da zona di lavoro ideale ed in sequenza abbiamo concluso nel tempo stabilito il lavoro richiesto.

Giunte sul posto, le ragazze hanno presto attirato l’attenzione dei presenti durante l’ora che gli è stata concessa per la manifestazione, oltre a cartelli inneggianti al motto “non siamo pellicce” diversi slogan a tema sono stati urlati a voce dalle ragazze dipinte.

Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_1     Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_9

Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_6     Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_2

Per questioni di sicurezza vista la particolarità della situazione, che vedeva queste ragazze “vestite” principalmente di colore, confuse tra la folla vi erano delle guardie in abiti civili pronte ad intervenire nel caso in cui a qualcuno tra i presenti fossero venute idee strane.

Tutto si è concluso nel migliore dei modi e la protesta ha dato i suoi frutti rimbalzando tra i media locali e non solo.

Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_8     Bodypainting_Milano_Colorsensation_Peta_7

Mettere la nostra arte al servizio di questa causa che in modo similare si è ripetuta nelle più grandi piazze europee e con altri artisti, è stato sicuramente soddisfacente.

DSC06859_

Alla prossima!

http://www.fb-airbrush-art.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...